My way? Segway!

Vacanza family: emozioni su due ruote

Ci sono veramente poche cose che non si possono fare al Cavallino Bianco. Qualche giorno fa ho partecipato ad un’escursione in segway per avere un po’ di tempo per me stesso durante la nostra vacanza family. Ogni secondo ne è valsa la pena. Non è solo stato divertente girare per boschi profumati e prati rigogliosi, ho anche conosciuto la bellissima Val Gardena in modo completamente nuovo, autentico e naturale!
Non mi sarei aspettato che guidare il segway fosse un po’ impegnativo all’inizio. Ma giuro che una volta presa la mano, ci si prende subito gusto. Naturalmente, ciò è stato anche merito della nostra guida che con la sua gentilezza e i suoi buoni consigli ha reso la gita ancora più fantastica.
Prima della partenza ci ha pazientemente introdotto nel mondo del segway e ci ha spiegato le regole di sicurezza più importanti. Innanzitutto con un breve video e poi “dal vivo“ nel garage del noleggio. Sono velocemente riuscito a liberarmi dalla mia insicurezza iniziale e ad avere il veicolo sotto controllo. Con il mio casco blu mi sentivo proprio il re dei segway.
My way? Segway!
My way? Segway!

Il tempo è relativo, il suo unico valore è dato da ciò che noi facciamo mentre sta passando.

Albert Einstein
 
 
Quando la guida ha dato luce verde a tutti gli ospiti, siamo partiti. Che emozione! Ci ha condotto attraverso il ponte dell’hotel e direttamente nei posti più belli in natura e nel cuore del paese di Ortisei. Senza sforzi abbiamo percorso persino pendii ripidi e sentieri sassosi. Intorno a noi, il verde dei prati e boschi si alternava con le vette grigie delle montagne mentre passavamo per la segheria del paese e per il centro sportivo.

Tranquilli e senza fretta potevamo esplorare il nostro luogo di vacanza autenticamente e da vicino e gettare uno sguardo dietro le quinte della vita quotidiana dei suoi abitanti. Ho anche notato qualche sguardo invidioso dei passanti perchè i segway sono a disposizione esclusiva degli ospiti del Cavallino Bianco.
 
Per il viaggio di ritorno, la nostra guida aveva tenuto da parte un altro highlight. Abbiamo potuto togliere il limitatore di velocità e sfrecciare attraverso Ortisei a doppia velocità. Con 20 km/h sotto i piedi, il vento in faccia e l’adrenalina nel sangue siamo poi tornati al noleggio. Sono sceso dal segway e ho ringraziato di cuore alla nostra guida per l’escursione emozionante e per qualche splendida ora di My Time nella nostra vacanza family. Non vedo già l’ora della prossima volta!